Tanto maggiore è la capacità di essiccazione, quanto maggiore è l'efficienza energetica

BOGE DAV-2

Nei settori di produzione sensibili come l'industria farmaceutica, elettronica e automobilistica è determinante soffocare sul nascere l'eventuale crescita di microrganismi. Lo stesso può dirsi per la produzione di aria compressa! I nostri essiccatori ad adsorbimento rigenerati a caldo della nuova serie DAV-2 rappresentano la soluzione ideale. Ad alte portate consentono di eliminare impurità dall'aria compressa e di deumidificarla – con un punto di rugiada efficace di –40 °C (in via opzionale, di –70 °C).

 

Il consumo energetico diminuisce di circa il 4 percento – e questo grazie all'isolamento termico. I nostri essiccatori DAV-2, disponibili da aprile, sono ancora più efficienti dal punto di vista energetico, ancora più sicuri e ancora più accessibili per l'assistenza e la manutenzione rispetto ai loro predecessori. A questi aspetti si aggiungono un efficiente controllore PLC, la pluralità di interfacce e la connettività IoT.

 

Ulteriori cifre, dati e fatti sulla serie DAV-2 sono consultabili qui:
https://it.boge.com/it/prodotti/essiccatori-ad-adsorbimento-rigenerazione-esterna-a-caldo